VPS server: le soluzioni fornite dai provider italiani

Copyright immagine medium.com/@knowlinuxservers

Le aziende italiane che forniscono servizi di hosting molto spesso completano la proposta commerciale con soluzioni più performanti, come soluzioni in Cloud e piani Dedicati. Oggi vogliamo analizzare le varie offerte commerciali sui VPS server, una tipologia di servizio scelto dai professionisti che desiderano avere un quantitativo importante di performance e una totale autonomia di gestione. Abbiamo dato un’occhiata ai vari servizi VPS forniti dai vari hosting provider italiani, qui troverai il resoconto delle soluzioni fornite per i clienti desiderosi di acquistare un server virtuale.

Che cos’è un VPS server

VPS è l’acronimo di Virtual Private Server. Si tratta di una macchina virtuale che sfrutta le risorse di un server fisico. Con un VPS server, il cliente ha a disposizione un ambiente virtuale tutto a propria disposizione, senza dover condividere le risorse del server con nessun altro (come accade invece nel caso di un hosting condiviso). Il VPS include un proprio sistema operativo e un accesso di root.

Con l’acquisto di un VPS hosting, il cliente potrà contare su risorse dedicate in maniera esclusiva. Pensiamo per esempio alla CPU e alla RAM. Uno degli aspetti di maggior interesse di un server virtuale VPS riguarda il concetto di scalabilità: il cliente potrà infatti aumentare o diminuire in qualunque momento il quantitativo di risorse a disposizione, a seconda del carico di lavoro del periodo. Questo fattore rende il VPS una soluzione particolarmente vantaggiosa per chi deve gestire un progetto stagionale, in cui ci sono picchi di traffico in alcuni periodi e cali dello stesso in altri.


Le migliori soluzioni VPS fornite dai provider italiani

Dopo aver dato una sintetica definizione su che cos’è un VPS, è giunto il momento di visitare i siti web dei provider italiani e dare uno sguardo alla proposta commerciale sui server virtuali. Facciamo presente che questa non è una classifica di merito ma un semplice elenco delle aziende.

Register

L’offerta commerciale di Register sui server virtuali prevede quattro piani, differenziati secondo delle “taglie” specifiche che corrispondono a varie tipologie di cliente. Soluzioni che risultano molto vantaggiose, sia da un punto di vista economico (si parte da sole 5 euro al mese) che dal punto di vista delle risorse incluse in ogni singolo piano.

Visita la pagina dedicata ai servizi VPS di Register.

Si tratta di un’azienda affidabile? Per toglierti ogni dubbio, puoi leggere la nostra recensione Register.

vps register

Keliweb

Tra tutte le aziende incluse in questa lista, Keliweb è probabilmente quella con la proposta commerciale più completa. Non potevano mancare ovviamente le soluzioni per i VPS hosting, disponibili secondo varie configurazioni tra cui la più economica a soli 4,90 euro al mese. Keliweb permette ai clienti anche di personalizzare il proprio VPS in maniera autonoma, in modo da costruire il proprio server virtuale calibrandolo sulle effettive necessità.

Visita la pagina dedicata ai servizi VPS di Keliweb.

Si tratta di un’azienda affidabile? Per toglierti ogni dubbio, puoi leggere la nostra recensione Keliweb.

vps keliweb

Hosting Solutions

Un altro provider che presenta un’offerta commerciale molto interessante sui server virtuali. I ragazzi di Hosting Solutions ci presenta una pagina ben strutturata in cui le soluzioni VPS vengono presentate in due differenti blocchi, che rappresentano le versioni Linux e quelle Windows. Un modo di fare che semplifica il compito dell’utente (soprattutto chi magari ha poca dimestichezza) e lo aiuta a orientarsi in questa fase di valutazione iniziale. Il costo di partenza è di 15 euro al mese per i VPS Linux , mentre sono 19 euro al mese per i VPS Windows.

Visita la pagina dedicata ai servizi VPS di Hosting Solutions.

Si tratta di un’azienda affidabile? Per toglierti ogni dubbio, puoi leggere la nostra recensione Hosting Solutions.

vps hostingsolutions

vHosting

Anche l’azienda vHosting (di cui presto pubblicheremo una recensione su Hosting-Advisor) presenta le soluzioni VPS a partire da 15 euro al mese. Tre piani differenti, suddivisi a seconda del quantitativo di GB inclusi. Una pagina semplice e immediata, alla portata di tutti. Servizi ricchi di risorse che possono risultare utilissime per professionisti e imprese in cerca di un servizio potente e scalabile.

Visita la pagina dedicata ai servizi VPS di vHosting.

vps vhosting

Serverplan

Così come fatto da Keliweb, anche il team Serverplan decide di presentare al pubblico una vasta gamma di pacchetti per i server virtuali VPS. Il piano Starter, quello che potremmo definire adatto per chi è in cerca di un servizio performante ma economico, costa 7,50 euro al mese. Una proposta commerciale molto ricca, capace di soddisfare ogni possibile tipo di esigenza.

Visita la pagina dedicata ai servizi VPS di Serverplan.

Si tratta di un’azienda affidabile? Per toglierti ogni dubbio, puoi leggere la nostra recensione Serverplan.

vps serverplan

FlameNetworks

Anche i ragazzi di FlameNetworks presentano dei piani di VPS server, e lo fanno puntando tutto sulla chiarezza e la semplicità comunicativa (che sicuramente renderà felici i professionisti vogliosi di concludere l’acquisto in breve tempo). Sono due i piani VPS presentati dall’azienda, di cui il più economico che ha un costo di 19 euro al mese con un quantitativo di risorse interessante. Il secondo pacchetto VPS Basic Managed costa invece 44 euro al mese.

Visita la pagina dedicata ai servizi VPS di FlameNetworks.

vps flamenetworks

Hualma

Tocca ora a quest’azienda che si è presentata sul mercato hosting da poco tempo ma che, nel giro di poco tempo, è riuscita a ritagliarsi uno spazio considerevole tra il pubblico. L’azienda Hualma presenta un’interessante gamma di servizi, a cui non manca la sezione dedicata ai VPS. Una pagina prodotto molto ricca di informazioni che fanno da apripista al piano VPS che presenta un costo di partenza di 5 euro al mese.

Visita la pagina dedicata ai servizi VPS di Hualma.

Si tratta di un’azienda affidabile? Per toglierti ogni dubbio, puoi leggere la nostra recensione Hualma.

vps hualma

Aruba

Chi non conosce Aruba? Siamo pronti a scommettere che chiunque abbia mai avuto necessità di acquistare un hosting o registrare un dominio ha sentito parlare almeno un paio di volte di Aruba, un’azienda con una lunga storia. Si tratta di un vero e proprio colosso del settore hosting, che non poteva non presentare dei servizi VPS. Sono quattro i pacchetti pubblicizzati dall’azienda, con il piano più economico che parte da un costo di 2,79 euro al mese.

Visita la pagina dedicata ai servizi VPS di Aruba.

Si tratta di un’azienda affidabile? Per toglierti ogni dubbio, puoi leggere la nostra recensione Aruba.

vps aruba

Netsons

Ecco un altro provider molto conosciuto, presente da anni sul mercato. Netsons è un’azienda che gode di un’ottima reputazione online e che presenta una proposta commerciale molto ricca, tra cui anche i piani VPS. L’azienda presenta diversi pacchetti VPS, con il più economico che costa 5 euro al mese. Oltre a queste, si trovano anche dei piani di Cloud VPS Gestito che, com’è facile immaginare, presenta dei costi più elevati (si parte da 176 euro al mese).

Visita la pagina dedicata ai servizi VPS di Netsons.

Si tratta di un’azienda affidabile? Per toglierti ogni dubbio, puoi leggere la nostra recensione Netsons.

vps netsons

WebHosting.it

L’azienda Web Hosting (mai nome fu più azzeccato, non c’è che dire) pone diverse soluzioni per i VPS server, sia gestiti che non gestiti. I piani VPS non gestiti sono quattro, con un costo di partenza per il piano più economico di 7,99 al mese. Le quattro soluzioni gestite (ottime per quei professionisti che non hanno il tempo o le competenze necessarie per gestire in autonomia il server virtuale) partono invece da 33,99 euro al mese.

Visita la pagina dedicata ai servizi VPS di WebHosting.

vps webhosting.it

Conclusioni

Chi cerca un servizio veloce, sicuro e che possa essere gestito in totale autonomia può puntare senza indugio sun VPS server. In questo articolo abbiamo elencato quelle che sono, a quanto ne sappiamo, le aziende italiane che forniscono piani di server virtuali all’interno dei propri siti web. Non ti resta che valutare tutte queste proposte commerciali e, aiutandoti con le nostre recensioni, scegliere su quale provider puntare per costruire il tuo business.


Condividi sui social

PinIt
submit to reddit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 4 =

scroll to top