SEOZoom: come funziona? Alla scoperta della Suite SEO “Made in Italy”

Parliamoci chiaro, gestire un progetto web senza un costante controllo dell’andamento e delle statistiche è un’impresa impossibile. Utilizzare gli strumenti online per il controllo dei dati è indispensabile per poter operare in tempo nel caso di alcune problematiche, che possono essere sempre dietro l’angolo. Una delle migliori piattaforme per effettuare tutti questi controlli è senz’altro SEOZoom, un software totalmente Made in Italy con il quale è possibile avere sotto mano tutti gli elementi inerenti a un sito internet.

Che cos’è SEOZoom

SEOZoom è una delle Suite SEO più interessanti tra quelle che puoi trovare online. Non l’unica, certo. Possiamo citare per esempio SEMrush, un’altra piattaforma di altissimo livello che si pone come competitor più minaccioso per il successo di SEOZoom che però, occorre dirlo, riesce a difendersi alla grande.

Grazie a SEOZoom, un professionista può monitorare l’andamento del proprio lavoro online, dando allo stesso tempo anche uno sguardo ai diretti competitor. Altro punto di fondamentale importanza, è il fatto che SEOZoom è utilissimo per valutare l’efficacia dei contenuti editoriali, il loro posizionamento sul motore di ricerca e tutto quello che deve essere fatto per potenziarli.



Cosa ti permette di fare SEOZoom

Chi si occupa di SEO, comprendendo in questa dicitura tutte le diramazioni come Blogging, Copywriting, Web Marketing e Digital Advertising, non può esimersi dall’utilizzo di uno strumento che non solo permetta di tenere tutto sotto controllo ma che fornisca anche previsioni, stime e suggerimenti su cui poter lavorare.

Occhio a non commettere l’errore di considerare SEOZoom come una piattaforma del tutto simile ad altre e che perciò, in un certo senso, può essere messa in disparte a vantaggio di altre. Questa piattaforma italiana si contraddistingue infatti anche per delle funzionalità uniche, che vengono sottolineate con orgoglio (e ci mancherebbe altro) sulla homepage del sito ufficiale:

“SEOZoom è il primo strumento al mondo a offrire una visione dei risultati di un sito web non più basata solo sul posizionamento delle parole chiave, ma sul rendimento dei contenuti di ogni singola pagina web del sito e sull’ottimizzazione del crawl budget.”

Crea un progetto e monitoralo in ogni momento

Così come gli autorevoli concorrenti (le altre Suite SEO di cui poco prima abbiamo citato un esempio), SEOZoom non si limita a un paio di funzionalità ma amplia il suo raggio d’azione in maniera costante per permettere al professionista di turno di avere tutto sotto controllo e di poter lavorare su un numero sempre maggiore di dati.

Creare un nuovo progetto è molto semplice. Se pensi che SEOZoom sia uno strumento complesso e “adatto solo ai super esperti”, stai commettendo un errore. Anche l’utente meno esperto può sottoscrivere l’abbonamento e utilizzare SEOZoom, iniziando il suo percorso da zero e avendo a disposizione la panoramica che include tutti gli strumenti con cui monitorare il traffico, le parole chiave, il posizionamento sul motore di ricerca e anche delle indicazioni sulle performance del sito (sia da mobile che da desktop).

seozoom dashboard

Il tuo sito è autorevole? Scopri la tua Zoom Authority

Uno degli aspetti più intriganti di SEOZoom è senz’altro la Zoom Auhority. Detto in due parole, la Zoom Authority è un parametro che SEOZoom “tira fuori” facendo un controllo incrociato su diversi fattori. Per essere precisi, i fattori presi in considerazione per estrapolare l’autorevolezza di un sito sono quattro:

  • Stabilità del posizionamento organico
  • Trust mostrato da Google
  • Traffico organico
  • Opportunità di crescita

Grazie a tutte queste informazioni, ti sarà possibile sapere se il tuo sito è autorevole agli occhi di Google.

Segui le indicazioni per ottimizzare la tua strategia di marketing digitale

Cosa fare se la Zoom Authority di un sito è bassa? Essere non autorevoli per Google significa che conquistare un buon posizionamento per i propri contenuti sarà pura utopia. Grazie a SEOZoom si può migliorare la propria situazione seguendo delle indicazioni specifiche e professionali, fornite direttamente dalla piattaforma.

Difficile fare un elenco di tutti gli strumenti che la Suite SEO italiana mette a disposizione, anche perché poi dipende dal tipo di abbonamento che si va a sottoscrivere. In senso generale, possiamo dire che SEOZoom fornisce tantissime indicazioni per ottimizzare una strategia di marketing digitale. Pensiamo per esempio alla SEO pura, o al Copywriting (con una serie di strumenti per la ricerca delle parole chiave e per scoprire il loro andamento).

Questo è solo un assaggio di quello che puoi fare con SEOZoom. Come detto, puoi monitorare i competitor, avere dettagli precisi sul traffico organico, controllare la tua attività sui canali social, avere consigli di prima mano per la costruzione di contenuti editoriali, scoprire perché alcune pagine performano meno di altre ecc. Un vero e proprio scrigno di pietre preziose per chi deve gestire l’attività di Web Marketing.

Le sorprese però non sono finite. Esiste infatti anche la SEOZoom Academy, una sorta di “scuola di formazione personalizzata” unica nel settore. Ti viene messa a disposizione l’opportunità di essere affiancato da uno specialista e raggiungere, nel giro di breve tempo, un livello di formazione degno della Certificazione.

Conclusioni

Con specifico riferimento al mercato italiano, SEOZoom rappresenta senza ombra di dubbio la migliore occasione (insieme a SEMrush) per monitore l’andamento di un sito e dei suoi contenuti. Inizia a utilizzare la Suite SEO italiana per avere tutte le indicazioni necessarie per ottimizzare la tua presenza online.

Nel caso non dovessi sentirti pronto, puoi iscriverti direttamente all’Academy per poter usufruire di un livello di preparazione adeguato.


Condividi sui social

PinIt
submit to reddit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top