Alla conquista del mercato italiano con l’estensione dominio .it

Con il lancio dei nuovi gTLD, si sono ampliate enormemente le possibilità a disposizione di chi vuole avviare una nuova attività online. Ogni estensione dominio, infatti, si configura come l’opzione migliore per una particolare tipologia di business. Tra le numerosissime estensioni disponibili (ormai sono diverse centinaia), ve ne sono alcune considerate intramontabili. Un caso su tutti: il dominio .it.

Obiettivo: mercato italiano

Prima di spiegare il perché registrare un dominio .it, possiamo dir subito che questo tipo di estensione nasce per far riferimento ai siti web appartenenti al mercato italiano. È questo il semplice motivo per cui tutte le aziende (così come anche i progetti privati) che si riferiscono a utenti in lingua italiana scelgono il più delle volte il .it, per definire così la propria appartenenza geografica o quantomeno linguistica.

Non si tratta solo dunque di un’eccessiva dose di nazionalismo spinto; il .it è un’opportunità che diventa quasi obbligatoria in determinati contesti. Il nome di dominio, infatti, non deve essere inteso solo come il semplice indirizzo di un sito; il dominio internet denota l’identità stessa di un progetto, connotandone in toto l’essenza.



5 ragioni per registrare un dominio .it

Dopo aver fornito delle coordinate generiche per convincerti della bontà della registrazione di un .it, andiamo un po’ più nel dettaglio analizzando 5 motivi per cui fare questa scelta. Dopo la lettura dei nostri consigli, il .it non sarà più solo un’occasione da cogliere ma una scelta quasi obbligatoria.

1. Mercato italiano

Come accennato già nei paragrafi precedenti, l’estensione .it definisce appieno quelle che sono le tue intenzioni, ovvero quello di entrare a far parte (e possibilmente conquistare) del mercato italiano. Presentarsi agli occhi del pubblico con un indirizzo web concluso dall’estensione .it segnala agli utenti italiani che sì, sei online proprio per loro. È a loro che ti stai rivolgendo, ed è a loro che hai incentrato quella che è la tua proposta commerciale. Faglielo sapere in tutti i modi.

2. Reputazione online

Fornire informazioni quanto più dettagliate agli utenti (a cui poi va legata ovviamente un’attività quotidiana di qualità) darà al tuo business un’aria sempre più affidabile. Se riuscirai a fare in modo che il pubblico arrivi a percepire il tuo Brand come un sinonimo di affidabilità, allora la maggior parte del tuo lavoro sarà compiuto. Le persone devono fidarsi di qualcuno prima che decidano di compiere azioni importanti tipo spendere i propri soldi. Perché pensi che acquistino su Amazon?

3. Vantaggi SEO

Chi lavora nel mercato italiano ha l’obiettivo primario di conquistare il miglior posizionamento possibile su Google, nella versione dedicata ovviamente alla lingua italiana. Ebbene, i siti web con dominio .it hanno un occhio di riguardo da parte del motore di ricerca per quel che riguarda l’indicizzazione dei contenuti. Si tratta di una quelle regole “non scritte” della SEO: i contenuti in italiano, ospitati su un dominio .it, avranno la precedenza rispetto ad altri (anche se la qualità sarà sempre il fattore chiave).

4. Numeri da record

Il .it è una realtà con numeri da capogiro, senza alcun dubbio tra le soluzioni di maggior successo della storia del web. Già nel 2017 si parlava di oltre 3 milioni di domini .it registrati, cifre incredibili che nel corso dell’ultimo anno sono incrementate ancora di più. Scegliendo un .it decidi dunque di assumere una soluzione di grande successo!

5. Made in Italy

Non vorremmo fare dell’eccessivo campanilismo, ma vuoi mettere il senso di affidabilità che dona la manodopera italiana in ogni singolo lavoro? Visto che noi italiani siamo conosciuti per la qualità del nostro lavoro, perché non sottolineare con orgoglio questo nostro senso di appartenenza? Mettere in risalto la qualità del Made in Italy può essere la scelta giusta per far breccia in chi vede nel Bel Paese un luogo di affari e opportunità.

Da chi puoi registrare un .it

Dopo aver elencato tutti i motivi che rendono la registrazione di un .it necessaria oltre che conveniente, bisogna trovare risposta alla domanda “da chi registrare un dominio .it?” e, da questo punto di vista, le possibilità sono innumerevoli. Il mercato dei provider è sempre più ricco, con un numero crescente di aziende che forniscono sconti e soluzioni super-economiche per l’acquisto di piani web hosting che, nella stragrande maggioranza dei casi, includono la registrazione gratuita del dominio .it.

Il consiglio di Hosting-Advisor è quello di puntare, sempre e comunque, sul livello di affidabilità garantito!

Tanto per iniziare col piede giusto, quindi, puoi iniziare facendo un’opera di scrematura delle diverse aziende, lasciandone per la scelta finale solo una manciata (quelle che ti assicurano la maggiore qualità dei servizi mixata con il livello di supporto tecnico garantito).

Per registrare il tuo dominio .it, dunque, prendi in considerazione i migliori hosting provider italiani.


Condividi sui social

PinIt
submit to reddit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top