Come avviare un sito WooCommerce in WordPress, le informazioni base

Secondo il parere degli addetti ai lavori, il software adatto per gestire un sito e-commerce è Magento. Ci troviamo d’accordo con quanto detto, ma ci permettiamo di fare una piccola puntualizzazione, ed è questa: Magento è tutt’altro che semplice da usare. Chi non mastica roba informatica, può avere infatti parecchi problemini a gestire un e-commerce con questo CMS. Per fortuna ci sono delle alternative validissime, e una è quella di WooCommerce. Ti stai chiedendo come avviare un sito WooCommerce in WordPress?

È tutto molto semplice in realtà. WooCommerce è solo un plugin (difficile da credere, ma è proprio così) un piccolo plugin che puoi scaricare direttamente dal pannello di amministrazione di WordPress. Una volta aver installato WordPress, vai nella sezione dei plugin e clicca su aggiungi nuovo.

wordpress aggiungi plugin

Trova la scheda del plugin WooCommerce e clicca su Installa adesso, dopodiché attiva il plugin. Questo è tutto, ora hai WooCommerce all’interno di WordPress, pronto per essere utilizzato.


woocommerce installa

L’installazione di WooCommerce è andata a buon fine? Per saperlo ti basta dare uno sguardo al pannello di amministrazione di WordPress, precisamente nella barra di sinistra dove sono raccolte tutte le funzionalità del CMS. Qui troverai proprio una sezione WooCommerce, dove puoi entrare e gestire ogni singolo aspetto del negozio virtuale che intendi realizzare.

woocommerce gestione del negozio

Questa è la base per iniziare a lavorare con WooCommerce, da qui in poi (dal pannello che vedi qui sopra) puoi definire ogni singolo aspetto del negozio: la struttura, i metodi di spedizione utilizzati e le forme di pagamento, inserire i prodotti ecc.

Se stai pensando che WordPress non è adatto per il commercio elettronico, hai ragione… ma a metà! Il CMS ha avuto negli ultimi anni un’evoluzione pazzesca, che lo ha reso talmente completo da andare oltre gli stretti confini del blogging. Perciò sì, WordPress è adatto anche per gestire un sito e-commerce, ma c’è una condizione essenziale da cui non puoi prescindere: devi scaricare WooCommerce.

Come sai (se ci segui da un po’ lo sai di sicuro) per creare un sito web hai bisogno di un servizio hosting. In merito a WordPress/WooCommerce, quello che ti serve è una soluzione di hosting ottimizzata. A tal proposito, ti consigliamo di leggere il nostro articolo in cui spieghiamo come scegliere un hosting per WordPress.

Questo breve articolo è utile per un primo avvicinamento con questo fantastico plugin, a cui nelle prossime settimane dedicheremo nuovi approfondimenti.

Continua a seguirci 😉

Condividi sui social

PinIt
submit to reddit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 × due =

scroll to top